Borrego was fired

Come saprete il coach degli Hornets è stato silurato dopo l’uscita degli Hornets ai play-in per il secondo anno consecutivo.

CHARLOTTE, NC – APRIL 7: Head Coach James Borrego of the Charlotte Hornets looks on during the game against the Orlando Magic on April 7, 2022 at Spectrum Center in Charlotte, North Carolina. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. Mandatory Copyright Notice: Copyright 2022 NBAE (Photo by Brock Williams-Smith/NBAE via Getty Images)

Come ho già espresso nell’ultimo articolo la sua uscita da ruolo da allenatore di Charlotte la trovo piuttosto logica conseguenza di alcuni personali fallimenti anche se le colpe non sono soltanto sue.

Sentiamo però un punto di vista differente.

Ecco come la vede Filippo Barresi con il suo podcast su Spotify:

Episodio 26 – Game over / Borrego out – Casa Hornets | Podcast su Spotify

Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.