Draft ma… è gia mercato!

Lo sciabordio incessante delle voci di mercato risuona ammaliante come il canto delle sirene.

Certo, qualche squadra (vedi Houston) è in difficoltà e potrebbe far partire una totale ricostruzione, non servirà a nulla probabilmente legare Harden e Westbrook, i due maggiori scontenti di un gruppo fantasma che, per la maggior parte (anche Gordon e altri role player hanno il “mal di pancia”) il nuovo e “povero” coach Stephen Silas probabilmente non si ritroverà per le mani.

Houston per non schiantarsi sugli scogli dovrà selezionare accuratamente le offerte anche se non ha molto potere contrattuale con due star che battono i piedi per andarsene e gli altri team al corrente.

Westbrook, come detto, è cercato principalmente da Charlotte e New York, in aggiunta Orlando e Washington stanno esplorando la possibilità di giungere alla trentaduenne guardia.

Il mercato, insomma è aperto, per il possibile cercherò di aggiornare quotidianamente questo articolo con i rumor e gli scambi che verranno effettuati.

Prima però, questa notte – giovedì 19 novembre in Italia – alle ore 02:00 AM c’è un Draft che potrebbe determinare le scelte future di alcuni team che in queste ore discutono anche su possibili scambi di posizione.

Gli Hornets, ad esempio, sono innamorati di Wiseman che potrebbe però finire ai Warriors che sceglieranno davanti a noi e mentre si sta scatenando una folle danza da parte di alcune squadre per scambiare le prime posizioni (i Bulls ci provano con i T. Wolves e i Warriors), se dovessero andare evasi Edwards e Wiseman (esattamente i giocatori di cui Charlotte ha bisogno), c’è l’O.K. Di Michael Jordan per prendere LaMelo Ball, il quale però potrebbe durare veramente poco a Charlotte che potrebbe utilizzarlo come pedina di scambio per arrivare a Westbrook cercando di far valere di più il proprio asset rispetto alla concorrenza.

Charlotte ha bidsogno di un nome per vender biglietti, creare interesse e riportarsi sulla mappa delle squadre che contano per aver possibilità di accaparrrarsi anche i big player che al momento storcono il naso a sentir parlare di North Carolina e Buzz City.

LaMelo non è esattamente il giocatore che serve a Charlotte perché Graham e Rozier occupano già il ruolo e una serie di giovani da verificare hanno già minutaggio che LaMelo toglierebbe a meno di voler cedere uno tra Rozier e Monk ad esempio.

Questa notte, guarderò da qui il Draft augurandomi che porti buone nuove:

https://www.youtube.com/c/SpazioNBA

Qui sotto, tenendo conto che il primo dicembre partiranno i camp, troverete anche le date per la nuova stagione regolare NBA composta da 72 partite che la lega ha diramato:

  • Dicembre 11-19, 2020: Amichevoli prestagionali.
  • Dicembre 22, 2020 – Marzo 4, 2021: Prima metà della stagione regolare.
  • Marzo 5-10, 2021: NBA All-Star break
  • Marzo 11 – Maggio 16, 2021: Seconda metà della stagione regolare.
  • Maggio18-21, 2021: Play-In Tournament (Torneo che va dal settimo al decimo posto in entrambe le Conference per decretare quali tra queste squadre quadre accederanno alla post season)
  • Maggio 22 – Luglio 22, 2021: NBA Playoffs

Qui sotto trovate le trade andare in porto o così già dichiarate, salvo altare all’ultimo secondo e più in basso aggiornerò domani i rumor poiché credo sia più sensato rivedere le situazioni post Draft.

Principali Acquisizioni

Atlanta Hawks

Solomon Hill (MIA), Bogdan Bogdanovic (SAC), Onyeka Okongwu (rookie), Danilo Gallinari (OKC), Kris Dunn (CHI), Rajon Rondo (LAL), Skylar Mays (rookie).

Boston Celtics

Tristan Thompson (CLE), Jeff Teague (ATL), Aaron Nesmith (rookie), Yam Madar (rookie), Payton Pritchard (rookie).

Brooklyn Nets

Jeff Green (HOU), Bruce Brown (DET), Landry Shamet (LAC), Reggie Perry (rookie), Saddiq Bey (rookie).

Charlotte Hornets

LaMelo Ball (rookie n° 3), Vernon Carey Jr. (rookie n° 32), Nick Richards (rookie n° 42 via New Orleans), Grant Riller (rookie n° 56), Gordon Hayward (BOS), Khalil Whitney (rookie) two-way contract, Javin Delaurier (rookie) 10 exhibit contract.

Bismack Biyombo, divenuto free agent, ha rifirmato con Charlotte.

Si attendono di conoscere le cifre, probabilmente saranno nettamente più basse rispetto al contratt precedente.

Chicago Bulls

Noah Vonleh (DEN), Patrick Williams (rookie), Marko Simonovic (rookie).

Cleveland Cavaliers

Damyean Dotson (NYK), JaVale McGee (LAL), Isaac Okoro (rookie).

Dallas Mavericks

Wes Iwundu (ORL), Josh Richardson (PHI), Tyrell Terry (rookie), Josh Green (rokie).

Denver Nuggets

Facundo Campazzo (Real Madrid), JaMychal Green (LAC), RJ Hampton (rookie), Zeke Nnaji (rookie).

Detroit Pistons

Wayne Ellington (NYK), Josh Jackson (MEM), Jerami Grant (DEN), Jahlil Okafor (NOP), Mason Plumlee (DET), Dzanan Musa (BRO), Rodney McGruder (LAC), Trevor Ariza (POR), Killian Hayes (rookie), Saber Lee (rookie).

Golden State Warriors

Kent Bazemore (SAC), Brad Wanamaker (BOS), James Wiseman (rookie), Nico Mannion (rookie), Justinian Jessup (rookie).

Houston Rockets

DeMarcus Cousins (LAL), Sterling Brown (MIL), Christian Wood (DET), Isaiah Stewart (rookie).

Indiana Pacers

Kelan Martin (MIN), Jalen Lecque (OKC), Cassius Stanley (rookie).

Los Angeles Clippers

Serge Ibaka (TOR), Luke Kennard (DET), Marcus Morris (NYK), Jay Scrubb (rookie), Justin Patton* (tagliato).

Los Angeles Lakers

Marc Gasol (TOR), Dennis Schröder (OKC), Montrezl Harrell (LAC), Wesley Matthews (MIL), Jayden McDaniels (rookie).

Memphis Grizzlies

Mario Hezonja (POR), Desmond Bane (rookie), Robert Woodard II (rookie).

Miami Heat

Avery Bradley (LAL), Moe Harkless (NYK), Precious Achwwua (rookie).

Milwaukee Bucks

Bryn Forbes (SAS), Bobby Portis (NYK), Jrue Holiday (NOL), DJ Augustin (ORL), Pat Connaughton (POR), Sam Merrill (rookie), Jordan Nwora (rookie).

Minnesota Timberwolves

Ed Davis (NYK), Ricky Rubio (OKC), Daniel Otoru (rookie), Leandro Bolmaro (rookie), Aleksej Pokusevski (rookie).

New Orleans Pelicans

Willy Hernangomez (CHA), Steven Adams (OKC), George Hill (MIL), Eric Bledsoe (MIL), Scelta n° 24 Draft 2020, 2024 (swap), 2025 (unprotected), 2026 (swap), 2027 (unprotected) ottenute da Milwaukee nello scambio per Jrue Holiday, Kira Lewis Jr. (rookie).

New York Knicks

Austin Rivers (HOU), Omari Spellman (MIN), Jacob Evans (MIN), Nerlens Noel (OKC), Obi Toppin (rookie), Alec Burks (PHI).

Oklahoma City Thunder

TJ Leaf (IND), Al Horford (PHI), Kelly Oubre (PHO), Ty Jerome (PHO), Jalen Lecque (PHO) e la 2022 first-round pick sempre da Phoenix, Vit Crejci (rookie), Immanuel Quickley (rookie).

Orlando Magic

Dwayne Bacon (CHA), Cole Anthony (rookie).

Philadelphia 76ers

Dwight Howard (LAL), Seth Curry (DAL), Danny Green (OKC), Paul Reed (rookie), Isaiah Joe (rookie), Tyler Bey (rookie), Theo Maledon (rookie), Tyrese Maxey (rookie).

Phoenix Suns

Langston Galloway (DET), Damian Jones (ATL), E’Twaun Moore (NOP), Jae Crowder (MIA), Chris Paul (OKC), Abel Nader (OKC), Jalen Smith (rookie).

Portland Trail Blazers

Derrick Jones Jr. (MIA), Robert Covington (HOU), Enes Kanter (BOS), CJ Elleby (rookie).

Sacramento Kings

Hassan Whiteside (POR), Frank Kaminsky (PHO), Donte Divincenzo (MIL). Ersan Ilyasova (MIL), Justin James (MIL) e DJ Wilson (MIL), Tyrese Haliburton (rookie), KJ Martin (rookie), Jahmi’us Ramsey (rookie), Xavier Tillman (rookie).

San Antonio Spurs

Devin Vassell (rookie), Tre Jones (rookie).

Toronto Raptors

Alex Len (SAC), Aron Baynes (PHO), Jalen Harris (rookie), Malachi Flynn (rookie).

Utah Jazz

Derrick Favors (NOP), Tony Bradley (rookie), Elijah Hughes (rookie), Udoka Azubuike (rookie).

Washington Wizards

Raul Neto (PHI), Deni Advija (rookie), Cassius Winston (rookie).

Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.