Flash News: Monk e Graham

I contratti di Malik Monk e Devonte’ Graham erano in scadenza.

Devonte’ Graham sarà un nuovo giocatore dei New Orleans Pelicans.

Manca la firma, possibile dal 6 agosto (per le regole NBA).

Gli Hornets avevano fatto la loro QO da 4,7 milioni ma per poi esplorare il mercato, cambiare rotta e utilizzarlo per una sign and trade.

OKC si era affacciata per il giovane play ma alla fine New Orleans è riuscita ad accaparrarsi “Gamberone” che guadagnerà 47 milioni in 4 anni mentre Charlotte otterrà dalla franchigia della Louisiana una scelta protetta (ancora non sappiamo i termini) al Draft 2022.

Monk non è stato altrettanto fortunato come prevedibile e Charlotte ha lasciato decadere il suo contratto quindi oggi è a tutti gli effetti Free Agent.

Charlotte risparmia così un minimo di 12 milioni circa e ora attendiamo eventuali prossime mosse sul mercato per sistemare panca e vedere se ci sia un centro più adatto di Plumlee…

Questo infine il roster di Charlotte per la Summer League:

Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.