Hornets Vs Trail Blazers Summer League 2021

Charlotte alla sua prima uscita stagionale con i suoi giovani da valutare ha ceduto a Portland per 86-93 ma qualcosa di buono si è visto.

L’atletismo di Kai Jones, la mano di LiAngelo Ball, l’attitudine di Bouknight alla realizzazione e a tratti un buon gioco di squadra.

A tratti un po’ scollati e distratti, forse sorpresi in difesa (anche troppi TO e tiro da tre non precisissimo), normale visto che molti sono nuovi innesti, gli Hornets hanno inseguito da vicino nel match cedendo nel finale.

Poco importa, l’importante è visionare i nuovi prospetti, valutarli e vedere se per il recente futuro, qualche ragazzo meritevole possa essere preso in considerazione o più in considerazione (per chi ha un contratto garantito).

Bouknight ha segnato 19 punti e rifilato due stoppate, Kai Jones è andato in doppia doppia con 10 punti e 10 rimbalzi ma per Portland Blakeney ha chiuso con 27 punti..

Vedremo se alla seconda uscita (oggi) magari arriverà anche una W con i Kings.

Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *