Match-up Key Vs Mavericks

Match-up Key (a cura di Filippo Barresi)

Statistiche e grafica a cura di Igor F.

Luka Dončić Vs Gordon Hayward

Molto probabilmente sarà compito della nostra ultima aggiunta contrastare le pericolosissime offensive della stella slovena.

Dončić è il fulcro dell’attacco dei Mavericks e l’unico tra le fila degli Hornets con la taglia, forza e l’agilità per poterlo fronteggiare sembra essere proprio Hayward.

Il numero #20 è reduce da una prestazione molto convincente contro i Nets e sarà ancora cruciale per la costruzione di gioco di Charlotte.

Punti da sfruttare:

Una delle principali carenze di Dallas riguarda la difesa sugli esterni.

Charlotte, grazie alla sovrabbondanza di personale competente in posizione 3 e 4 dovrà cercare di insistere su questo punto per metterà in difficoltà i Mavericks.

Possibili difficoltà:

Coach Carlisle incorpora alla perfezione le idee dell’attacco 5 fuori e sfrutta al massimo le capacità di Dončić come creatore di gioco.

I continui movimenti dei tiratori e il flusso offensivo saranno difficili da contenere per la difesa degli Hornets che, in questo inizio di stagione, è troppo spesso apparsa disattenta.

Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.