Matchup key 45: Charlotte Hornets @ Boston Celtics

A cura di Filippo Barresi.

Miles Bridges Vs Jayson Tatum

Dopo l’exploit di Miles Bridges di lunedì sera la speranza degli Hornets è riposta nella continuità delle sue performance.

I 38 punti registrati contro i Knicks rappresentano il suo career high.

Continuare con questa energia potrebbe essere la chiave per Charlotte per tenere la buona posizione in classifica ottenuta sinora.

Davanti a lui ci sarà il giocatore di punta di questi Celtics rimaneggiati: Jayson Tatum.

Si prospetta una serata fisica, fatta di tanti scontri 1vs1 tra questi due interpreti.

Possibili svantaggi:

Nonostante il non entusiasmante inizio di stagione, i Celtics rimangono una squadra ostica soprattutto dal punto di vista difensivo.

La presenza in contemporanea di Robert Williams sotto canestro e di Smart sugli esterni è in grado di contrastare gran parte delle offensive avversarie, per non contare anche l’apporto di Tatum e Brown alla causa.

Possibili vantaggi:

Potrebbe prospettarsi per gli Hornets una preparazione simile alla gara dei Knicks, affrontando anche oggi una squadra che predilige un ritmo basso e che non ha un flusso offensivo così dinamico al momento.

La tenuta difensiva messa in mostra in queste ultime uscite potrebbe garantire agli Hornets una marcia in più, soprattutto se contraddistinta dalla sempre presente difesa a zona.

Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.