Matchup Key Vs Pacers

Matchup Key

(A cura di Filippo Barresi)

Disegno di Igor F., ritraente Filippo Barresi.


Devonte’ Graham Vs Malcom Brogdon


Vista la possibile assenza di Sabonis, il secondo giocatore più pericoloso dei Pacers è senza dubbio Brogdon.

Il suo inizio di stagione è stato molto solido e sta riuscendo a trovare con molta più facilità il canestro.

Per Graham non sarà facile contenerlo e trovare spazi in attacco contro di lui.

La sfida passa per questo scontro.

Possibili svantaggi:
I Pacers sono molto organizzati e giocano un’ottima pallacanestro fatta da movimenti coordinati e intelligenti.

La difesa di Charlotte, come sappiamo, tende a lasciare molta libertà di circolazione per gli avversari stringendo le maglie intorno al ferro per coprire le lacune interne.

Se non vi sarà un’adeguata pressione sui portatori di palla intorno al perimetro, Indiana potrà rivelarsi inarrestabile.

Possibili vantaggi:
Nelle scorse partite vittoriose abbiamo visto come la panchina di Charlotte sia stata la chiave per il successo, se i ragazzi che usciranno dal cubo del cambio sapranno essere efficaci, le possibilità di vittoria aumenteranno molto.

Le riserve dei Pacers sono alla portata dei nostri ragazzi e sarà compito dei Vari Ball, Bridges, Caleb Martin e Zeller sfruttare al meglio questo confronto.

Head to Head e copertina a cura di Igor F.
Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *