Matchup Key Vs Warriors

Matchup Key

(A cura di Filippo Barresi)

P.J. Washington VS Draymond Green

Il lungo dei Warriors sarà alla ricerca di una personale vendetta visto il finale di partita contro gli Hornets della scorsa settimana.

P.J. dovrà cercare di non rimanere soffocato dalla presenza della stella di Golden State confermando una lieve ripresa a livello della scorsa stagione.

Possibili svantaggi:

Rispetto alla prima sfida vedremo in campo Stephen Curry.

Il numero #30 ha pienamente recuperato dalle noie fisiche e potrà mettere sotto forte stress la difesa perimetrale di Charlotte, troppe volte poco efficace in questa stagione.

Possibili vantaggi:

Con Monk e Bridges in splendida forma gli Hornets dovranno cercare di colpire con efficacia tramite un pesante uso della panchina.

Nelle ultime uscite le seconde linee hanno portato un’energia e una solidità difensiva degna di nota, questa sera dovranno giocarsela contro una second unit non di gran livello.

Da qui passano le sorti della gara.

____________________________________________________________________________

Head to Head

Per quel che riguarda la situazione head to head aggiornata alla scorsa vittoria Hornets, i Calabroni e i Guerrieri sono pari sul 39-39 mentre Charlotte è in vantaggio 31-30 su Golden State.

Enemy Vintage

Dalla rivista ufficiale NBA del maggio 2016, una paginetta sui Warriors di cinque anni fa…
Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.