Next 2 games postponed

A causa del fatto che ben otto giocatori dei San Antonio Spurs (la nostra ultima sfidante) siano sospettati di aver contratto il virus e siano stati posti in quarantena per il discorso legato al protocollo Covid-19 e in attesa dei consueti e ordinari test, anche gli Hornets saranno costretti a saltare le due prossime sfide:

Hornets Vs Bulls e Hornets Vs Nuggets saranno rinviate a data da destinarsi in quel che sta divenendo una stagione complicata…

Dal calendario nella pagina NBA arriva la conferma: Hornets Vd Bulls si rimanda.

All’attuale stato delle cose, se tutto dovesse girare per il verso giusto, Charlotte tornerà a impegnarsi sul parquet il 20 febbraio (il 21 alle 01:00 in Italia) contro i Golden State Warriors.

Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.