Preseason 2019/20 Hornets

Anche per quest’anno gli appuntamenti per capir qualcosa di più su come avranno intenzione di gioacare gli Hornets di Borrego saranno cinque.

Il calendario della preseason è stato diramato ieri ed é il sottostante:

Dal sito ufficiale degli Charlotte Hornets.

Le date americane vanno dal 6 al 16 ottobre e fondamentalmente saranno due trasferte e due partite casalinghe alle quali va aggiunta tuttavia quella a Winston-Salem, sempre in North Carolina…

Ancora Boston e Miami come lo scorso anno tra le rivali (contro Miami è dalla stagione 2015/16 che si gioca ogni anno almeno una partita in preseason mentre contro Boston dall’anno seguente) mentre Philadelphia, Memphis e Detroit sono le novità, anche se quest’ultima è ricorrente nelle ultime annate, ad esempio il 15 ottobre 2014 vinsero i Pistons 104-84 mentre l’anno successivo, il 21 ottobre Charlotte batté i Pistoni 99-94

FOX Sports Southeast trasmetterà proprio questa gara contro la Motor City ma anche la sfida contro i 76ers.

Non ci sono grandi aspettative o entusiasmi per quest’annata ma un po’ di curiosità per annotare le intenzioni di coach Borrego su come pensi di far partire la squadra.

Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.