Totopaolo: 19ª settimana

A cura di Paolo Motta.

Il programmino della diciannovesima settimana.

Nella speranza (per noi tifosi) che durante la pausa per l’ASG gli Hornets (29-31) abbiano ricaricato le batterie fisiche e mentali, inizia la seconda parte di stagione che sarà fondamentale per raggiungere il tanto agognato posto ai playoffs.

Già questa settimana i Calabroni avranno uno scontro importante per tentare poi l’impresa finale, nello specifico:

Game 61: sabato 26/02/2022 ore 01:00 AM italiane Vs Toronto Raptors (32-25):

Terzo incontro stagionale contro i Raptors (0-2 il parziale), l’ultimo finito 101-116 circa tre settimane fa nella terra delle foglie d’acero.

Con Hayward ancora out, Cody Martin in dubbio e Charlotte che ha vinto una partita sulle ultime dieci uscite la sfida sembra proibitiva ma la pausa potrebbe aver fatto bene alla squadra, che, prima dell’ASG ha dovuto fare i conti con un attacco fuorigiri che ha stravolto le speranze di playoff.

Siakam e le triple di VanVleet saranno ancora le minacce più grandi dalle quali doversi difendere.

Un Harrell in più sotto canestro e il pubblico di casa potrebbero fare la differenza.

Vittoria della speranza. 1.

Il pronostico della settimana: 1-0.

Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.