Totopaolo: 6ª settimana

A cura di Paolo Motta.

Redditizia settimana per gli Hornets che portano a casa tre vittorie su quattro partite e consolidano un record positivo, ora sul 10-8.

Testa però già ai prossimi incontri che sulla carta non sembrano essere particolarmente proibitivi.

L’obiettivo è quello di mettere più fieno in cascina possibile sfruttando anche il calendario. Ecco nello specifico cosa ci attende:

Game 19: martedì 23/11/2021 ore 01:00 italiane @ Washington Wizards (11-5):

Qualche giorno fa, la prima delle quattro sfide previste contro i rossoblù finì 97-87 per Charlotte all’Alveare.

Rozier (19 punti) e Bridges (17) furono i mattatori della partita insieme ad un’insolita buona difesa di squadra.

Vincere nella capitale non sarà facile, i Wizards, infatti, hanno perso una sola partita su otto tra le mura amiche.

Sarà probabilmente un partita equilibrata fino alla fine.

Se saremo in grado di replicare la buona prestazione difensiva del primo match, il risultato potrebbe essere alla portata.

Gioco il jolly, 2, con una vittoria sofferta.

Game 20: giovedì 25/11/2021 ore 01:00 italiane @ Orlando Magic (4-13):

Qualche settimana addietro finì 120-111 per gli Hornets.

Orlando è in totale ricostruzione ma mostra sprazzi di luce portata dai giovani Anthony (19.6 ppp), Suggs (12.2 ppp) e Bamba (11.2 ppp) ma la strada per la redenzione è ancora lunga. Gli Hornets dovranno approfittarne e partire subito concentrati per non incappare in scivoloni assai dolorosi.

L’importante sarà sfornare una prestazione più concreta che spettacolare anche se Disney World è dietro l’angolo.

Vittoria alla portata. 2.

Game 21: sabato 27/11/2021 ore 01:00 italiane Vs Minnesota Timberwolves (7-9):

Altro inizio di stagione tormentato per i Lupi della Foresta.

Nonostante dei buon giocatori, la squadra di Minneapolis non riesce ad esprimere tutto il suo potenziale sul parquet.

Towns (23.1 ppp) sarà sicuramente un problema per i nostri sotto canestro.

Occhio anche alle scorribande di Edwards (22.5 ppp) nel traffico.

Altra partita equilibrata dove il fattore campo potrebbe fare la differenza.

Vittoria non cosi scontata ma dico 1.

Game 22: domenica 28/11/2021 ore 02:00 italiane Vs Houston Rockets (1-15):

Come Orlando, Houston (1-15) è un’altra squadra in completo rebuilding ma questa volta la luce in fondo al tunnel non è visibile nemmeno con il binocolo.

Jalen Green (14.2 ppp) è una delle poche note positive per i texani.

Partita da vincere assolutamente senza se e senza ma…

Attenzione però al back to back, ma lo scarso livello degli attuali Rockets non dovrebbe destare preoccupazioni.

2 fisso.

Il pronostico della settimana: 4-0

Nota personale del gestore della pagina: attualmente Mago Paolo (ovviamente facciamo questi pronostici per divertimento oltre che per la curiosità di vedere se avranno effettivo riscontro grazie al buon “intuito”) è sull’11-7 nell’indovinare la squadra vittoriosa, speriamo che visti i pronostici appena emessi dal suo pendolino possa andare a 15… ^_^

Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.