Miglioramento Dell’organizzazione.

Dell Curry il 12 gennaio 1197 @ Sacramento.

Dell Curry il 12 gennaio 1997 @ Sacramento.

Gli Charlotte Hornets hanno annunciato che Dell Curry, attuale analista delle partite degli Hornets per SporthSouth (che é il canale che vedete anche su NBA League Pass selezionando come squadra gli Hornets) ed ex giocatore degli Hornets (miglior realizzatore della franchigia) ha ampliato i suoi ruoli nell’organizzazione.

Curry farà da ambasciatore per la squadra in occasione di eventi legati al basket e agli affari dei Calabroni; programmi comunitari, uscite di beneficenza, serate di gala per la raccolta fondi, ecc..

Curry ha giocato 10 stagioni a Charlotte e per 5 volte é entrato nella classifica dei primi 10 migliori tiratori da 3 punti dell’anno, tanto che si trova attualmente 28° nella classifica di tutti i tempi per percentuale (40,2%), 42° nei canestri segnati da oltre l’arco (1245) e 63° in FT% con un 84,4. Ecco perché Steph Curry, attuale leader dei Warriors, é diventato un fenomeno, oltre al lavoro duro siuramente c’é un po’ di DNA in famiglia, anche se Dell aveva caratteristiche differenti da SG.

Curry si unisce Matt Carroll tra gli ex giocatori che ora hanno un ruolo nell’organizzazione. Carroll funge da ambasciatore comunitario e analista della radio per le partite in casa.

 

Per quanto riguarda i video sui giocatori mancanti, prima della mia personale top 15 dell’anno, eccoli:

Questo articolo è stato pubblicato in News da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.