Totopaolo: 5ª settimana

A cura di Paolo Motta.

Con due vittorie inaspettate, considerato il basso livello di gioco e di impegno offerti nell’ultimo periodo, gli Hornets raddrizzano una classifica (7-7) che si stava complicando.

In arrivo una settimana decisiva per il proseguo del campionato.

Ecco nel dettaglio le sfide che ci attendono:

Game 15: lunedì 15/11/2021 ore 01:00 italiane Vs Golden State Warriors (11-1):

Sfida di prestigio tra le mura amiche contro i devastanti Warriors (qualche giorno fa finì 114-92 per la squadra di Kerr).

Il figlio di Curry, Steph Curry (28.4 ppp) e soci sono tornati in grande stile in questa stagione, sfoderando un gioco spettacolare ed efficace.

Alla festa gialloblu partecipano anche il redivivo Wiggins (17.2 ppp) più le guardie Lee e Poole (rispettivamente 11.9 e 17.5 ppp).

Partita tosta e senza pretese, con la difesa che dovrà fare del suo meglio se non si vorrà lasciare campo aperto alle triple incontenibili di Curry.

La spinta dei nostri tifosi potrebbe tenerci più in partita di quanto non avvenne in California, tuttavia sconfitta preventivabile.

2.

Game 16: giovedì 18/11/2021 ore 01:00 italiane Vs Washington Wizards (9-3):

Clamoroso avvio di stagione per la squadra della capitale.

Gli innesti di Kuzma (14.8 ppp), Harrell (18.1 ppp) e Dinwiddie (15.4 ppp) hanno fornito sostegno a Beal (23.3 ppp), che non si trova più ad essere il predicatore nel deserto degli anni scorsi.

Con Bertans e Hachimura in dubbio, i Wizards potrebbero avere problemi nel settore ali. L’esplosività di Harrel sarà invece un problema sotto canestro per il nostro Plumlee.

Partita equilibrata ma voglio dar fiducia (cosa che non ho fatto settimana scorsa) ai nostri, perciò dico vittoria Hornets, con Hayward ago della bilancia (in questo caso del pendolino).

1.

Game 17: sabato 17/11/2021 ore 01:00 italiane Vs Indiana Pacers (6-8):

Inizio zoppicante per i Pacers, con la squadra che alterna buone prestazioni ad uscite disastrose.

Nel primo match della stagione finì 123-122, con un incredibile parziale Hornets di 24-0 nel secondo tempo.

Con il recupero di LeVert i gialloblu saranno ancora più pericolosi.

Bolla che difficilmente si sposterà da un lato.

Vincerà chi avrà più voglia di portare a casa la partita.

Mi sbilancio propendendo per un’altra vittoria sfruttando il fattore campo.

1.

Game 18: domenica 21/11/2021 ore 01:30 italiane @ Atlanta Hawks (4-9):

Inizio di stagione deludente per gli Hawks che hanno una striscia aperta di 6 sconfitte consecutive.

La chimica di squadra sembra essere un po’ svanita rispetto al finale di stagione scorso ma la ripresa può passare da un calendario più abbordabile.

Anche in questo caso partita equilibrata con Collins (16.3 ppp) in questo momento a esser il più temibile tra i Falchi.

Tutto sommato la vittoria non è cosi improbabile, soprattutto contro questi “Hawks affaticati”. 2 di misura.

Il pronostico della settimana: 3-1

Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.