Video Top 30 Charlotte Hornets 2019/20

“C’era una volta”… no, non credo iniziasse così la storia…

Un giorno (nemmeno troppo) lontano ho avuto un’idea “strana” all’apparenza, quella di unire i fan degli Hornets presenti sul gruppo FB e le migliori azioni dell’annata di Charlotte.

Per quel che riguarda la concezione di “migliore”, circa 75 video sono stati postati, scelti e votati dai tifosi ed è così, eccezion fatta per i game winner o quasi, che è soerta questa top 30 dove ogni persona che ha voluto partecipare è stata lasciata libera di esprimersi nel presentare o introdurre la/le azioni assegnategli tramite una foto o un video nella maniera nella quale si sentiva di crearle.

Ne è uscito un video interessante e anche divertente in certi frangenti per ripercorrere alcuni dei momenti più emozionanti dell’anno e dare la giusta importanza ai fan, senza i quali la NBA o qualsiasi altro evento simile non avrebbe ragion d’esistere.

Per il resto, se non avevate ancora letto il pezzo su George Shinn, è uscito anche su The-Shot e vi posto il link qui sotto.

Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da igor . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su igor

La mia Hornetsmania comincia nel 1994, quando sui campi della NBA esisteva la squadra più strana e simpatica della Lega, capace di andare a vincere anche su campi ritenuti impossibili. Il simbolo, il piccolo "Muggsy" Bogues, il giocatore più minuscolo di sempre nella NBA (che è anche quello con più "cuore"), la potenza di Grandmama, alias Larry Johnson, le facce di Alonzo Mourning e l'armonia presente nella balistica di Dell Curry, sono gli ingredienti che determinano la mia immutabile scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.